Tag Archives: presidenziali

Niinistö é il nuovo presidente della Finlandia

Da ieri sera, Sauli Niinistö é il dodicesimo presidente della Finlandia. Il primo non social-democratico dopo 30 anni, succede Tarja Halonen.
Tuttavia Tarja Halonen terminerá il proprio mandato presidenziale il prossimo primo Marzo, e per questo sará lei ad accogliere il capo della Repubblica italiana (Giorgio Napolitano) che tra pochi giorni visiterá Helsinki.

Qui sotto la prima pagina dell’Helsingin Sanomat di oggi.

Advertisements

Leave a comment

Filed under Life

PRESIDENTINVAALIT 2012 – Final Round

Tra una settimana esatta si saprá il nome del nuovo presidente finlandese.
I due sfidanti, come giá anticipato, saranno Sauli Niinistö (a destra in foto) e Pekka Haavisto (a sinistra in foto).
Il primo é il candidato del partito della Coalizione Nazionale : europeista, avvocato ed ex presidente della federcalcio finlandese. Il secondo é il candidato dei Verdi : europeista, ecologista e gay.
I sondaggi danno Niinistö in netto vantaggio, ma sembra che Haavisto sia in recupero (anche se é da vedere quanto possa recuperare..).
Vedremo dunque, se dopo essere stato il primo paese europeo ad avere contemporaneamente sia il primo ministro che il presidente donna, la Finlandia sará anche il primo paese europeo ad avere un presidente gay?
Vista anche la ricorrenza del centenario della nascita di Alan Turing, questo 2012 potrebbe rivelarsi l’anno giusto per il primo presidente gay europeo!
Ancora sette giorni e poi sapremo.. 🙂

Leave a comment

Filed under Life

PRESIDENTINVAALIT 2012


Oggi é il giorno delle elezioni presidenziali finlandesi.
Ma difficilmente stasera sapremo il nome del successore di Tarja Halonen, dato che molto probabilmente nessuno otterrá la maggioranza assoluta al primo turno.
Ho giá parlato di queste elezioni nel blog (qui e qui), e ci sono alcune novitá rispetto il mio ultimo post.
Infatti se fino ad un mese fa Niinistö era cosiderato il presidente in pectore, oggi lo é ancora, ma con qualche riserva. Pekka Haavisto, nella lotta alla seconda posizione (quella per il ballottaggio) ha recuperato molto, ed é ora il serio candidato a sfidare Niinistö al prossimo turno.

Ecco i dati dell’ultimo sondaggio di YLE conclusosi il 20 Gennaio:

    Sauli Niinistö (Partito della Coalizione Nazionale) 29% (-20%)
    Pekka Haavisto (Verdi) 12% (+6%)
    Paavo Väyrynen (Cetro) 10% (+2%)
    Timo Soini (Finlandesi Veri) 6% (-2%)
    Paavo Lipponen (Socialdemocratici) 5% (-2%)
    Paavo Arhinmäki (Sinistra) 4% (+1%)
    Eva Biaudet (Partito Svedese) & Sari Essayah (Crisitiano-Democratici) 2% (-1%), (+1%)
    Non risponde 30%(+15%)

Tra parentesi la variazione percentuale rispetto al sondaggio di novembre, da notare come la percentuale degli indecisi sia raddoppiata, arrivando al 30% !

2 Comments

Filed under Events

Presidenziali 2012 : sondaggi

Come avevo giá parlato qui, nella prossima primavera ci saranno le elezioni presidenziali in Finlandia.
Nel post precedente parlavo di Timo Soini e di come sia un pretendente forte al ballottaggio. Devo dire che gli ultimi sondaggi confermano tale ipostesi, ma c’é da aggiungere peró che per la corsa alla presidenza sembra a senso unico. Infatti il candidato del Partito della Coalizione Nazionale (conservatori), Sauli Niinistö é il favorito in tutti i sondoggi con una percentuale di consensi che va dal 48% al 54%. Ovviamente se il suo consenso sará del 50%+1, vincerebbe al primo turno senza il bisogno di alcun ballottaggio. Niinistö giá ministro dell’economia dal 1996 al 2003, é alla sua seconda candidatura per la presidenza. La prima fu nel 2006, dove prese il 21.9% delle preferenze al primo turno ed andó al ballottaggio con Tarja Halonen, dove prese il 48.2% delle preferenze.

Ecco i dati dell’ultimo sondaggio di yle conclusosi il 17 Novembre :

    Sauli Niinistö (Partito della Coalizione Nazionale) 49%
    Paavo Väyrynen (Cetro) & Timo Soini (Finlandesi Veri) 8%
    Paavo Lipponen (Socialdemocratici) 7%
    Pekka Haavisto (Verdi) 6%
    Eva Biaudet (Partito Svedese) & Paavo Arhinmäki (Sinistra) 3 %
    Sari Essayah (Crisitiano-Democratici) 1%
    Non risponde 15%

1 Comment

Filed under Life

Presidenziali 2012

Nella primavera 2012, i finlandesi saranno chiamati ad eleggere il nuovo presidente. L’attuale presidente (al suo secondo mandato) é Tarja Halonen (prima donna presidente e presidente in carica dal 2000). La Halonen non si ricandiderá per la terza volta, ma itra candidati desta molta curiositá la candidatura di Timo Soini. Leader indiscusso del partito perussuomalaiset (Veri Finlandesi), grande oratore e personaggio carismatico. Nelle ultime elezioni politiche, lui ed il suo partito, sono stati i vincitori “morali” della tornata elettorale. Il partito veri finlandesi, euroscettico, populista e perché no, un pizzico razzista aveva sfiorato la vittoria elettorale e da un 4% del 2007 era balzato ad un 19%. Molti si aspettavano che Soini entrasse nel governo ma con grande coerenza decise di non scendere a compromessi per non tradire l’elettorato e di rimanere all’opposizione.
Interpretai il pensiero di Soini così : entrare nel governo per la prima volta, con una crisi profonda e scendendo subito a compromessi, rimangiando per forza di cose tutte le promesse della campagna elettorale, significava una quasi certa disfatta alle prossime elezione politiche. Mi pareva logico(ma anche rischioso) che Soini preferisse stare 4 anni all’opposizione per sfruttare ancor di piú a proprio favore la crisi e sferrare l’attacco decisivo nel 2015 diventando cosí il primo partito e di conseguenza il premier.
Ma Soini mi ha prontamente smentito, non aveva in mente nessun progetto a lunga scadenza! Il suo progetto sono le presidenziali del 2012. Forse é troppo alto il rischio di aspettare fino al 2015, troppe variabili e incognite.
E così eccolo qui a puntare deciso al ballottaggio presidenziale.
Cattolico in terra luterana, populista, adorato, che strizza l’occhio al centro ed a destra ma senza la voglia di smantellare il welfare state finnico; il tutto condito con un po’ di razzismo.
Sarà davvero questo l’identikit del prossimo presidente della Finlandia?!?

2 Comments

Filed under Life